Archive for maggio 2011

h1

Il primo passo.

31 maggio 2011

Ieri abbiamo fatto il primo passo verso la realizzazione del nostro progetto: abbiamo comprato il terreno agricolo.
Con una semplice firma (e un cospicuo assegno) abbiamo finalmente acquistato il terreno cui stavamo dietro da mesi.
Già, perchè acquistare un terreno agricolo non è così semplice!
Una volta fatto il compromesso con il venditore, bisogna avvisare i confinanti del terreno per sapere se sono interessati anche loro all’acquisto: si chiama prelazione agraria. Dall’invio delle raccomandate (o meglio, dalla data di ricezione della ricevuta di ritorno) devono trascorrere 30 giorni, durante i quali i vicini possono eventualmente esprimere il loro interesse e in quel caso hanno loro la precedenza nell’acquisto.
Dopo questi 30 giorni di attesa, durante i quali nessuno si è fatto avanti, ho proceduto con l’iscrizione ai coltivatori diretti, con apertura della partita iva agricola, iscrizione alla Camera di Commercio e all’Inps. In questo modo ho potuto godere delle agevolazioni fiscali nelle spese notarili: mentre una persona “qalunque” paga tasse altissime sull’acquisto di un terreno agricolo, un coltivatore diretto non ne paga nessuna.

E così, il primo passetto è stato fatto: ora siamo proprietari di 7 ettari di terra nella Sabina Laziale, con 360 piante di ulivo, terreno seminativo, bosco, pozzo… tutto quello che ci può servire!
E questo è veramente il caso di chiamarlo… IL MIO MONDO NUOVO!


Il prossimo passo? La richiesta di concessione edilizia per costruire il nostro fabbricato rurale.

h1

Orto: aggiornamenti.

7 maggio 2011

Sono spuntate le mini baby-zucchine! Non vi dico l’emozione stamattina quando le ho notate…
Ed è partito il book fotografico.

 

Ed ecco com’è cresciuta anche l’insalata.