Archive for gennaio 2014

h1

Bucoliche

29 gennaio 2014

C’è questa poesia in giro, quando guardo fuori dalla finestra e vedo ulivi a perdita d’occhio, e campagna, e cielo azzurro.
E lo sguardo spazia a 360 gradi, senza essere interrotto da alti palazzi o altre costruzioni.
C’è questa poesia nelle gazze (che per me hanno un significato tutto particolare) che passeggiano vicino al pollaio, becchettando qualche rimasuglio dei semini delle galline.
C’è questa magia nell’andare al pollaio con i bimbi, aprire lo sportelletto e vedere lo stupore sul loro viso quando trovano l’uovo sulla paglia.
C’è ancora serenità nel silenzio che ci circonda, e nelle travi di legno del soffitto sopra le nostre teste: sdraiarsi sul letto e vedere il caldo legno invece della muffa sui muri come prima.

Amiamo la nostra nuova casa in campagna.

h1

Eccolo!

23 gennaio 2014

Sarà stato un caso,

sarà stata una coincidenza,

sarà stato il gallo…

primo

h1

Un solo gallo nel pollaio

20 gennaio 2014

Le nostre galline Bianchina e Nerina godono di ottima salute ma, purtroppo per noi, ancora non si decidono a fare le uova.
Ci è stato detto di tutto: “è troppo tardi, è troppo presto, sono troppo piccole, fa troppo caldo, fa troppo freddo, fa troppo tiepido…”
C’è anche stato chi ci ha detto che mancava loro il gallo: non a livello biologico, che le ovaiole fanno uova indipendentemente dalla presenza del maschio, ma a livello psicologico le avrebbe stimolate a fare le uova.

Così sabato mattina siamo stati davvero contenti quando un signore di qui, al quale avevamo raccontato i nostri problemi con le galline, ci ha telefonato dicendoci che aveva un gallo da regalarci. Sembra che gli altri due galli lo maltrattassero e non gli lasciassero neanche una gallina, così lo volevano dare via

Ed ecco arrivato “Terzo”!

Nella foto si può notare la metamorfosi tra il momento in cui è arrivato (foto di sopra, tutto spelacchiato) e la mattina dopo (tutto bello rinvigorito e pettinato).

terzo