h1

Calendario dell’avvento

24 novembre 2011

Quando ero piccola i miei mi regalavano il calendario dell’avvento: era semplice, di carta, di quelli con le finestrelle e un’immagine natalizia sotto la finestrella. Non c’erano regali, regalini nè dolci: quelli poi sarebbero arrivati a Natale. Eppure era una tradizione, ed era bello il rito di aprire ogni giorno una finestrella fino al giorno di Natale.

Quest’anno il bimbo grande ha 3 anni e mezzo e ho pensato che fosse  giunto il momento di fargli conoscere questo calendario.

Il mio spirito ricicloso e creativo mi impedisce tassativamente di acquistare qualunque cosa possa essere realizzato a mano: inoltre credo nella soddisfazione di fare e di ricevere oggetti creati a mano.
E così mi sono messa all’opera.

Ho disegnato su un cartoncino dei disegni natalizi e su un cartoncino verde 24 finestrelle, in modo che i disegni sottostanti sbucassero dalle rispettive finestrelle.

Poi sulle finestrelle ho scritto i numeri, partendo dall’esterno, in modo da scoprire il Babbo Natale centrale proprio verso la fine dell’avvento.


Ed ecco qui il risultato:

Annunci

9 commenti

  1. Anche io ho sempre avuto il calendario dell’Avvento con le finestrelle… e guai a non averlo appeso in camera già dal 30 novembre!
    E questo è proprio bellissimo e assai originale… e sono anche un pelo orgogliosa di aver contribuito (anche se in minimissima parte, e non in quella artistica :-D).
    Sono sicura che i tuoi bimbi lo apprezzeranno enormemente!


  2. I dolcetti curvi e i cristalli di neve sono una tua idea quando io invece le avevo finite!


  3. Una bella tradizione da trasmettere ai nostri figli…e il fatto di averlo preparato tu lo rende ancora più prezioso!
    Al tuo cucciolo piacerà moltissimo!
    A presto


  4. Grazie Lolle! 🙂


  5. Sei troppo forte!!!


  6. Grazie tesoro!!!


  7. Complimenti!! Anche questo è un bel modo per far vivere il Natale ai bimbi e quando l’ha fatto mamma è ancora più bello!!!
    A quando qualche nuovo disegno???? Lo so che il tempo per tutto non c’è, ma mi mancano le tue vignette simpaticissime….
    UN ABBRACCIO AI PICCOLI!
    Ciao Betta


  8. Ciao Betta, grazie! Sono contenta che manchino le mie vignette, significa che piacciono 😛
    spero quanto prima di disegnare nuovamente qualcosa.


  9. […] stato l’anno in cui l’ho disegnato io: due fogli sovrapposti, quello di sotto con un disegno di Babbo Natale e quello di sopra con le […]



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: