Posts Tagged ‘terremoto’

h1

I bambini, il terremoto ed io

2 novembre 2016

La terra trema e fa disastri a poche decine di chilometri da qui.

Noi viviamo la paura di riflesso, con le immagini che scorrono alla televisione a mostrarci cosa potrebbe accadere anche a noi se l’epicentro si avvicinasse un po’ di più.

I bambini non hanno sentito tutte le scosse fortunatamente: ad agosto, dormivano.
Il 26 ottobre erano in camera loro e non si sono accorti di nulla; la seconda scossa la abbiamo sentita tutta, con il pavimento che oscillava come fossimo su un peschereccio.

Del terremoto ne parliamo a casa, cercando di mostrarci tranquilli con i bambini. Abbiamo spiegato loro cos’è, cosa succede, cosa fare se sono a scuola e sentono una scossa. Sembrano tranquilli.

Noi dormiamo vestiti: loro ronfano beati.
Io ho preparato un borsone delle emergenze, loro non serve che lo sappiano.
A ogni rumore si sobbalza: a loro poi facciamo un sorriso.
Ovunque vado mi guardo intorno e cerco le uscite più vicine.

Essere genitori è anche questo: caricarci delle preoccupazioni cercando di lasciare leggere, ancora per un po’, le loro spalle.

h1

Terremoto

6 aprile 2009

Mi ha svegliato questo rumore forte e continuato: TUMTUMTUMTUMTUMT
Così intontinta dal sonno, ci ho messo un po’  a capire di cosa si trattava.
Ho scosso la spalla di mio marito, ma lui non si svegliava.
Alchè ho pensato “Me lo sto sognando…”
Ho scosso di nuovo la spalla di mio marito, e si è voltato mugolando.
E quel rumore continuava.
TUMTUMTUMTUMTUM
Ho detto a mio marito “Ma cos’è, un terremoto?
E lui dopo un po’ ha risposto “Cavolo… guarda il lampadario”
Ho alzato lo sguardo al soffitto e ho visto il lampadario che oscillava.
E lì ho realizzato che si, era stato proprio un terremoto.

Scambio di messaggi coi genitori e qualche amico “Tutto bene lì?”  “Noi tutto a posto”  “Mamma che paura”.

Acceso il televideo, la notizia era “Forte scossa di terremoto a Roma“.
Ah ecco perchè l’abbiamo sentita così forte, siamo a un paio di chilometri dal raccordo!

Acceso il computer, sul sito dell’Ansa la  notizia era “Forte scossa di terremoto a L’Aquila“.

L’Aquila?

Oh santo cielo… abbiamo ballato qui e ci siamo spaventati noi… Chissà laggiù cos’è successo…