h1

Donne e Uomini

16 maggio 2013

Da una parte c’è la tenerezza che provo quando il mio amico mi parla di sua moglie, l’amore che traspare da ogni parola, da ogni gesto.

Dall’altra c’è l’orrore che provo oramai quasi tutti i giorni vedendo un telegiornale, all’ennesima notizia di una donna finita in ospedale per le percosse subite dal compagno.

Com’è possibile questo divario?
Perchè non rispettano tutti la propria compagna come fa il mio amico?
Dovrebbe essere la normalità e invece ultimamente sembra una eccezione.

Cosa spinge un uomo a massacrare di botte la propria donna?
Come può solo sfiorarlo l’idea di colpirla?
Da cosa nasce questo istinto animalesco di prevaricazione?

Poi c’è l’0mertà che circonda questi episodi: mi è capitato di sentire i figli di una donna uccisa dal marito dire “si, nostro padre la picchiava spesso…
C’è invece chi denuncia, ma l’epilogo alla fine è lo stesso.

La violenza sulle donne non può essere considerata normale.
Il rispetto per la propria donna non può essere considerato un fatto straordinario.

E nell’attesa che cambi certa mentalità maschile, mi consolo ascoltando le tenere parole del mio amico nei confronti di sua moglie…

Annunci

2 commenti

  1. Infatti non è normale, ma è troppo diffuso.


  2. Sì, è spaventoso, come è spaventoso pensare che in molti casi queste sono morti annunciate…



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: