h1

Ci siamo quasi

4 luglio 2012

La burocrazia per ottenere il permesso a costruire della nostra nuova casa in campagna si è rivelata molto più lunga del previsto: considerando che ho presentato il progetto a ottobre e forse otterrò la concessione edilizia tra un paio di settimane, dopo aver portato gli ultimi due documenti proprio ieri, è stata quasi una gestazione!

Per costruire in terreno agricolo abbiamo dovuto presentare tutta una serie di documentazione tra cui:
– il progetto della abitazione e degli annessi agricoli
– la relazione geologica
– la relazione geotecnica
– la relazione dell’agronomo sull’attività agricola prevista  
– i calcoli strutturali al genio civile
– l’atto di vincolo del terreno circostante l’abitazione
– tutta la documentazione che attesta la mia abilitazione a svolgere l’attività di imprenditore agricolo

E dopo aver portato al comune alcuni documenti, ne venivano fuori di nuovi da produrre, e tra uno e l’altro tempi tecnici e burocratici infiniti… Una cosa lunghissima insomma.
Ma sembra che siamo quasi alla fine del tunnel: si inizia a vedere una luce…

Annunci

2 commenti

  1. Che bello sono contenta per voi…ce la state facendo! Bravi!


  2. Grazie Angela!



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: