h1

Non si scrive sui muri!

19 gennaio 2010

Ho un bel daffare a sgridare il pupo quando, matita alla mano, scarabocchia i muri: me lo immagino che pensa “Ma tu lo fai….”

Ho iniziato due anni fa, quando ero in attesa del pupo, con il primo “murales” casalingo su espressa richiesta del maritino.
C’era questa parete con un poster acquistato in Australia, durante il viaggio di nozze, che rappresenta la foresta pluviale e che avevamo incorniciato noi: lui aveva tagliato e incollato l’asta di legno e io avevo dipinto di verde la cornice che ne era venuta fuori.
Sotto il poster abbiamo messo un tavolino interamente realizzato da noi: il marito ha tagliato il legno della forma giusta, poi gli abbiamo dato una scartavetrata e una arrotondata ai bordi, infine l’ho dipinto sempre di verde.
Così poi lui mi disse “Perchè non disegni che so, delle canne di bambù, qualcosa di verde che richiami il verde del poster e del tavolo?”

Questo fu il risultato, ottenuto con i pastelli acquarellabili:

Oggi mi è ripresa la voglia di disegnare sui muri: sarà che sono sporchi, sarà che il pupo ci scarabocchia tranquillamente sopra, ho pensato “Perchè no, tanto peggio di così non possono venire…”
E mi sono messa all’opera nello studio, quindi nell’ultima stanza di casa, quella che eventualmente è chiusa quando ci sono ospiti per non mostrare al mondo intero il disordine che vi regna sovrano.


Questa sono io all’opera, di nuovo in dolce attesa come due anni fa: disegnavo stamattina mentre il piccolo era al nido, che farmi cogliere in flagrante da lui non mi sembrava un buon esempio.
Ma forse i bimbi ci guardano anche da dentro la pancia?
E anche la cucciolotta tra un annetto ci delizierà le pareti con le sue opere d’arte?

Meno male che il maritino serafico commenta gli scarabocchi con un tranquillo “Quando poi i bimbi saranno cresciuti, re-imbiancheremo casa“.

Annunci

7 commenti

  1. Sei proprio brava!!!! Se fossimo più vicine ti direi di fare qualche disegno a casa mia :-))


  2. hehe, decorazioni su muri a domicilio! 🙂


  3. Bellissimi i tuoi disegni!
    Non so se dipenda dal vedere-non-vedere, io non ho mai disegnato sui muri da quando avevo 2 anni circa e mio figlio mi ha colorato tutta casa vecchia (in questa nuova invece cerca di abbatterli, i muri).


  4. Ah perfetto allora: in ogni caso lo faccio quando lui non c’è per evitare che mi emuli.
    A lui sto insegnando che si pastrocchia solo sui fogli, e non anche sui muri-pavimenti-mobili…


  5. Sei una brava mamma e una brava artista a cui la fantasia non manca.
    Bello! immagino la tua casa molto allegra, piena di luce e di colori 🙂


  6. Ciao Carlotta, ti ringrazio!
    Beh, i colori non mancano dove paso con le matite! 😛


  7. … e anche spiritosa! 😛
    Buon WE!



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: